BioCapodanno 2020: Biodanza e Social Dreaming a Torri Superiore (Ventimiglia) dal 28 dicembre al 1 gennaio. Torri Superiore é un grazioso ecovillaggio immerso nella natura dell’entroterra ligure vicino a Ventimiglia, é un luogo in cui ci si sente a “casa”, accogliente, caldo e originale. A Torri Superiore si respira luce, colori, odori; circondati dal paesaggio e dai borghi incorniciati da una atmosfera onirica.

La cucina all’ecovillaggio é creativa; vegana, vegetariana é per tutte le esigenze alimentari.

Trascorreremo 5 giorni, insieme, in un contesto gioioso dal clima di festa. Il piacere dell’essere vivi nel Presente ci avvolgerà come una carezza amorevole. Non mancheranno spettacoli di teatro, danze e la simpaticissima “Cena con delitto” . Cultura, Sogno, Natura e Tenerezza ci abbracceranno e nuovi pensieri arriveranno da paesaggi inconsci della vita.

Biodanza e Social Dreaming é un’ originale proposta finalizzata a sviluppare al meglio i nostri potenziali (Vitalità, Sessualità, CREATIVITÀ, Affettività, Trascendenza). Questa combinazione nasce da uno studio attento e approfondito delle due metodologie (Biodanza e Social Dreaming) entrambe con lo scopo di risvegliare il flusso vitale creativo e accedere a nuovi pensieri per un rinnovamento organico, una rieducazione affettiva alla vita, un riapprendimento delle funzioni originarie alla vita.

Che cos’è il Social Dreaming? Il Social Dreaming è una metodologia che esplora la dimensione inconscia del mondo sociale. Si basa sull’ipotesi che i sogni sono rivelatori non solo della dimensione psichica individuale, ma anche del contesto allargato, politico e sociale, in cui vivono i sognatori. Il Social Dreaming (SD) fu scoperto da Gordon Lawrence negli anni Ottanta del secolo scorso; è uno strumento di indagine sul pensiero sociale di una collettività che consente a un gruppo di persone di attingere al sapere culturale e al pensiero dei sogni dei suoi membri. In particolare, il SD si concentra sul sogno e non sul sognatore e sollecita la capacità dei sognatori di individuare collettivamente significati sociali.

 

Le origini del Social Dreaming rimontano ai primi anni ‘ 90. A quell’epoca, l’ideatore Gordon Lawrence faceva parte dello staff scientifico del settore Relazioni Umane del Tavistock Institute. Era un membro centrale del Programma Relazioni di Gruppo dell’istituto, all’interno del quale aveva messo a punto un approccio particolare, centrato sul concetto di ” relazionalità”, vale a dire, sui modi in cui l’esperienza ed il comportamento individuale rispecchiano e sono strutturati dai costrutti consci ed inconsci, nella mente e nel corpo, del gruppo o dell’organizzazione… Ciò che Laurence ha scoperto, o riscoperto, nella matrice di sogno sociale é un altro contesto o più contesti per il sogno, in cui l’esperienza emotiva sulla quale funziona la nostra capacità di sognare e di elaborare pensieri sul sogno non é quello della coppia ma quella di molti gruppi: gruppo, società, tribù, collettivo, razza, specie. In questo o questi contesti, i significati del sogno e del sognare si diramano per catturare e formulare echi-dei-pensieri-che-sono-li, nello spazio tra i ” molti nella mente del corpo”. Biodanza e Social dreaming interagiscono insieme in una danza vivenciale fra inconscio e conscio, accelerando processi integrativi a livello cellulare, immunologico, neuroendocrino, metabolico, ormonale, corticale ed esistenziale mediante vivencia integranti, indotte in un ambiente arricchito dalla musica, dalla danza, dalla comunicazione affettiva, dal sogno e dalla presenza del gruppo.

Conduce il Social Dreaming e Biodanza la Dott.ssa Pamela Spataro, operatrice e didatta di Biodanza e Host di Social Dreaming.

costo del capodanno Biodanza e Social Dreaming 450,00 euro. Nel prezzo é compreso il cenone di capodanno, la pensione completa, 4 sessioni di Biodanza, 3 Matrici di Social Dreaming e 1 sessione finale di condivisione esperenziale.

la tassa di soggiorno dovrà essere pagata a parte.

Per l’iscrizione é necessaria una caparra di 150,00 euro da effettuare tramite bonifico bancario.
Il bonifico deve essere intestato a:
Pamela Spataro,
IBAN IT 72 Q 0558 4335 80 0000 0000 2046
Banca Popolare di Milano via Curiel,1 agenzia 544
Pieve Emanuele – Fizzonasco – ( MI)
Acconto: 150,00 euro .  Causale: Capodanno a Torri Superiore

Nella struttura dell’ecovillaggio sono ammessi gli amici a “quattro zampe”.

Per info: pamela.danzalanima@gmail.com  www.danzalanima.it

cell: + 39 338-2078642

https://php7.torri-superiore.org

info@torri-superiore.org

Pin It on Pinterest